.
Annunci online

steatrando



La Nonna, vivace, ironica, fintamente tonta. La risposta sempre pronta, pepata. Gioca con le parole da tanto ormai. Intelligente, la persona più intelligente che mi sia capitato di incontrare negli ultimi anni. Sempre coerenti con se stessi i personaggi sullo sfondo. Ma la vera regina è lei, la Nonna, saggia, amabile, ingenua e astuta nello stesso tempo, la lingua agile a dimostrare la prontezza dello spirito, piena di vitalità, sempre disponibile a spendersi non solo per la figlia ma per tutti quelli che si trovano accanto a lei. Meri www.kilombo.org
8 giugno 2019
vita familiare
Canta la tua danza

(su Skype)

Bruna. Ciao gente, how are you?

Nonna. Benone, ma ti sento la voce… come dire brillante, sei contenta che è finita la scuola…

Andrea. E vieni a casa?

Bruna. Purtroppo no, qui in Inghilterra…

Nonna. Aspettano la scuolexit?

Bruna. Mi fai ridere, nonna. No finiamo a fine giugno.

Nonna. E iniziate a inizio settembre?

Andrea. Nonna, non fare la menagramo. Bruna non deve più iniziare niente all’estero, deve tornare a casa!

Bruna. Se no?

Andrea. Mi trovo un’altra ragazza. Nonna, telefona ancora la Maria?

Nonna. No, la Maria per adesso no… vediamo se magari d’estate, che andate nella stessa piscina…

Bruna. Capisco che mi volete far ingelosire, ma non ci casco. Piuttosto volete sapere una cosa kafkiana: mi chiamano in segreteria della scuola per dei documenti per l’esame finale e mi chiedono il nome corretto.

Nonna. Che gli inglesi devo fare sempre lo spelo...

Bruna. Lo spelling. Comunque io gli dico che il nome completo è Maria Bruna Lombardo.

Nonna. Che Brunelli ce l’avrai tra un po’…

Bruna. Sempre se mi vorrà Andrea.

Andrea. Vedrò…

Bruna. Vedremo. Comunque ancora lì mi dicono che è sbagliato e che io mi chiamo solo Maria.

Nonna. Ancora ancora se ti chiamavano solo Bruna.

Bruna. Io insisto e loro dicono che gliel’ha detto la preside e se io voglio saperne più della preside…

Nonna. Mai! I capi leggono anche i pensieri che te non sai neanche di averceli. E com’è andata a finire?

Bruna. Io mi sono firmata Maria Bruna e loro non so come faranno con i documenti, tanto io li lascio e loro mi lasciano.

Nonna. Allora come mai sei contenta?

Bruna. Prima perché li lascio.

Nonna. E te qui qualcuno non ti lascia.

Bruna. Speriamo. Ma no questa sera vado a una festa gallese, voi direste “celtica”, dove ci sono balli e canzoni tradizionali.

Nonna. Allora canta il tuo ballo e balla la tua canzone…

Bruna. Brava nonna, fai ancora i chiasmi?

Nonna. Tento, per farcela all’Alzheimer.

Bruna. Dai, tu avrai tutto meno l’Alzheimer…

Nonna. E i soldi… Giusto oggi l’Andrea mi ha portato a casa un giornale che c’è su e anche dei chiasmi. Ho detto giusto?

Bruna. Quali?

Nonna. Prima di tutto quello famoso che non bisogna dare anni alla vita ma vita agli anni. Adesso proverò a cominciare anch’io.

Bruna. Che di anni e di vita ne hai parecchi.

Nonna. Ma il più serio, che io non ci avevo pensato, è che le malattie segnano la storia e la storia segna le malattie.

Bruna. Interessante, ma in che senso?

Andrea. Te lo spiego io, l’articolo, non la nonna, dice che la peste, la sifilide, la TBC hanno segnato dei periodi, dei secoli addirittura, ma poi la storia, per esempio con le vaccinazioni e gli antibiotici - questo lo penso io – hanno segnato, se non cancellato certe malattie.

Nonna. Che però ne sono venute subito fuori delle altre come il cancro, l’AIDS e l’Alzheimer che dicevamo prima.

Bruna. Adesso capisco, anche se è un po’ semplicistico: il cancro c’era anche nell’antichità, la TBC c’è ancora adesso…

Andrea. Perché devi sempre contraddirmi?

Bruna. No, al massimo chi ha scritto l’articolo, ma in generale è vero. Bravi.

Nonna. Non litigate, aspettate dopo sposati, Bruna in Brunelli e Brunelli in Bruna.




permalink | inviato da steatrando il 8/6/2019 alle 13:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte