.
Annunci online

steatrando



La Nonna, vivace, ironica, fintamente tonta. La risposta sempre pronta, pepata. Gioca con le parole da tanto ormai. Intelligente, la persona più intelligente che mi sia capitato di incontrare negli ultimi anni. Sempre coerenti con se stessi i personaggi sullo sfondo. Ma la vera regina è lei, la Nonna, saggia, amabile, ingenua e astuta nello stesso tempo, la lingua agile a dimostrare la prontezza dello spirito, piena di vitalità, sempre disponibile a spendersi non solo per la figlia ma per tutti quelli che si trovano accanto a lei. Meri www.kilombo.org
10 ottobre 2018
vita familiare
BTP alla patria

(a casa)

Andrea. Hai sentito nonna che Salvini ha chiesto agli italiani di comperare i BTP?

Nonna. I BTP alla patria?

Andrea.Vuoi dire che è come l’oro alla patria di mussoliniana memoria?

Nonna. Anche lì sembrava una cosa volontaria ma si rischiava di andare in bordello, l’Italian eh!

Andrea. La bancarotta? Non so bene, mi spieghi perché hanno chiesto l’oro?

Nonna. Sono passati più o meno 80 anni e io ero una bambina. Ma da quello che dicevano in casa e che mi ricordo, c’erano state le sanzioni per la guerra d’Abissinia e allora non c’era più nessuno dall’estero che voleva la lira.Allora hanno fatto l’autarchia e poi hanno chiesto agli sposati di dare la vera d’oro, che gli davano in cambio una di metallo. Che ho visto delle mamme piangere.

Andrea. Capisco il sacrificio, ma per la patria…

Nonna. Si crede di morire per la patria, e si muore per i capitalisti. E ce ne sono stati tanti che gliel’hanno data. Come adesso che c’è una massa di elettori addomesticati e i pochi che li addomesticano. Non ducetti, ma brave persone che fanno i nostri interessi e si prendono loro la libertà che noi non sappiamo che cosa farcene. Quando al sindacato facevamo la propaganda per far iscrivere la gente alle “150 ore” dicevano che i padroni comandavano perché loro avevano tre cose: l’avere, il potere e il sapere. Che almeno l’ultimo dei tre potevamo prendercelo anche noi. Ma adesso non serve neanche più. Che dei governanti… come si dice imbranati, no non è neanche così, dei buoni di fare niente… come questi qui, non so se ci sono mai stati.

Andrea. Non sottovalutarli, nonna.

Nonna. No, ma sono pericolosi.

Andrea. Magari sono solo rivoluzionari, vogliono cambiare tutto.

Nonna. Secondo me, no. Guarda quanti lavoratori autonomi c’ha la Lega e padroncini, per non parlare dei padroncioni,che se no non arrivavano fin lì. 

Andrea. Comunque sembrerebbe che fanno scelte anticapitaliste.

Nonna. No, ancora meno. Per quello che capisco io di adesso e so del passato, loro gli va bene il capitalismo, ma quello italiano, contro quello europeo e mondiale.  Che adesso è uno sport che ci giocano in tanti. Dovrebbero fare le olimpiadi. Non mi dirai che Mussolini era anticapitalista?

Andrea. Nonna, oggi c’è la globalizzazione.

Nonna. Ancora? E poi delle robe e non delle persone. Fai venire dall’Africa l’oro, ma se un minatore di quelli che l’hanno scavato vuole venire qui, guai!

Andrea. Parliamo di noi e di cose che sappiamo. Allora li compriamo dei BTP?
Nonna. Non lo so.

Andrea. Avrebbero tassi alti.

Nonna. Aspettiamo a vedere.

Andrea. Se si alza ancora lo spread?

Nonna. Che non ho mai capito se è una scoreggia o una pernacchia.

Andrea. Non buttare tutto sul ridere.

Nonna. Hai ragione, che magari viene da piangere. Io piuttosto i soldi li metto sotto al materasso ma a Salvini non li do.

Andrea. Se non ne hai di soldi. Li hai dati tutti a me.

Nonna. Allora te investiscili all’estero.

Andrea. Sì in Inghilterra, che non ha neanche l’euro e sta uscendo dall’Europa.

Nonna. Allora compera qualcosa… la casa ce l’hai… non so dell’oro. Dall’oro alla patria alla patria a loro…




permalink | inviato da steatrando il 10/10/2018 alle 16:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 271170 volte